fbpx

Mi servono soldi immediati: come avere soldi subito?

Cerchi un prestito di soldi immediati, da ottenere in un giorno al massimo?

“Ho bisogno di soldi subito”“mi servono soldi immediati”. Sei arrivato qui, probabilmente, smanettando in rete su come fare e a chi richiedere un prestito in giornata e senza garanzie.

Chi ha urgentemente bisogno liquidità, ha spesso anche la necessità di trovare una soluzione immediata per richiedere soldi in giornata

Ma è possibile davvero ricevere in prestito soldi in giornata? E, soprattutto, a chi è possibile rivolgersi per ottenerli?

leggendo, proveremo a spiegarti come fare per ottenere un prestito urgente e far fronte alle tue spese

Perché il bisogno di soldi immediati

I motivi che spingono le persone a cercare prestiti urgenti possono essere i più svariati. Che si tratti di piccoli prestiti da 500 o 1000 euro o di prestiti più consistenti da 10000, non fa differenza.

Sono tante le situazioni per cui possono servire soldi subito:

  • Una spesa medica imprevista
  • Una riparazione urgente alla propria auto
  • per spese in famiglia;
  • Utenze non valutate bene, in più da pagare;
  • Un debito da estinguere.

Le motivazioni che spingono una persona a cercare in rete la parola “prestiti”, e quindi come “urgenti in giornata” o, addirittura, “urgenti per disperati”

Ma come fare ad ottenere una somma di denaro a titolo personale in brevissimo tempo? A chi è meglio rivolgersi?

In questi casi, infatti, il rischio è quello di farsi sedurre da annunci online che nascondono vere e proprie truffe, o, alla peggio, arrivare a chiedere soldi a privati poco seri che prestano soldi a condizioni da usuraio.

Lo scopo di questo articolo è quello di aiutarti a richiedere ed ottenere prestiti online in 24 ore, senza rischiare di finire nelle mani di privati senza scrupoli.

Cosa fare per avere prestiti immediati

Chiariamo per prima cosa sono i prestiti immediati. Come è facile intuire dalla parola stessa si tratta di prestiti che hanno il carattere dell’urgenza.

Il più delle volte sono prestiti che è possibile richiedere online alle finanziarie e che hanno tempistiche di erogazioni più brevi della banca tradizionale, soprattutto se la tua intenzione è richiedere un piccolo finanziamento a 500 euro.

Come fare? Ti basterà:

  1. Collegarti al sito della finanziaria;
  2. Compilare il modulo di domanda, inserendo tutti i dati anagrafici e le informazioni richieste;
  3. Allegare la documentazione necessaria.

Se hai bisogno di denaro con la massima urgenza, questa tipologia di prestito potrebbe venire incontro alla tua esigenza. Tuttavia vi sono delle limitazioni.

La principale riguarda il tetto massimo richiedibile che si aggira intorno ai 5000 euro circa. Inoltre, potrebbero essere previsti dei tassi più alti rispetto a quelli di un prestito di somme a sei zeri.

Come per tutti gli altri tipi di prestiti, anche quelli veloci che si chiedono online, hanno maggiore possibilità di essere concessi se tra i tuoi requisiti non figura un’iscrizione al registro del Crif o se hai un reddito dimostrabile.

In caso di prestiti per chi è disoccupato, quindi, potrebbe essere necessario presentare ulteriori garanzie di credito, come un garante terzo, un’ipoteca sulla casa di proprietà o la firma di una cambiale a garanzia.Ma attenzione. Per accedere a Prestiti e finanziamenti cambializzati non dovrai essere stato segnalato come cattivo pagatore, né come protestato.

“Mi servono soldi entro domani”: come fare?

Chi, come te, ha bisogno di un un prestito immediato da 1000 euro in su, di solito sceglie di rivolgersi innanzitutto a banche e finanziarie.

Pur optando per una richiesta online, indubbiamente più rapida rispetto al recarsi personalmente in filiale, difficilmente riuscirai ad avere i soldi che ti servono in poche ore.

La trafila burocratica di un prestito bancario – come vedremo anche in seguito – è piuttosto lunga. Tuttavia, ci sono altre possibilità che ti permetteranno di ottenere un prestito urgente, senza aspettare troppi giorni.

Analizziamo alcune nel dettaglio.

1.Prestito da Privato

La prima opzione è quella di indirizzarsi verso prestiti tra privati, accedendo ad una piattaforma di social lending.

Si tratta di siti web che fungono da intermediari tra chi è alla ricerca di un finanziamento urgente e chi invece vuole investire prestando i propri soldi ad altre persone.

Accertati che la piattaforma a cui ti rivolgi sia autorizzata dalla Banca d’Italia. Solo quelle vigilate ed autorizzate ad operare sul mercato dal massimo istituto bancario nazionale, ti garantiscono sicurezza ed equità nei tassi e nelle rate da pagare.

Ricorda che anche queste piattaforme non forniscono prestiti senza avere una busta paga e in caso non disponessi di una busta paga di lavoro dipendente per ottenere un finanziamento avrai bisogno di un garante o di garanzie alternative.

2.Microprestito

Le tempistiche per ricevere un prestito possono variare di molto a seconda dell’Istituto bancario o finanziario al quale ti rivolgi, ma soprattutto in base all’importo di denaro che richiedi.

Nel caso di prestiti personali e non finalizzati di piccole somme di denaro, i cosiddetti microprestiti, è molto più semplice ottenerli nello stesso giorno in cui si fa richiesta.

  • Se ti servono soldi entro domani, l’ideale per te potrebbe essere quello di rivolgersi a finanziarie online

Le somme richieste (entro un valore massimo di 5000 euro) vengono erogate direttamente sul conto corrente e possono essere rimborsate con rate mensili a tassi di interesse, solitamente fissi e stabiliti in precedenza.

Un grande vantaggio è che alcune finanziarie online non ti richiedono l’attestazione di un reddito o una busta paga. Perciò rappresentano una buona opportunità di ottenere prestiti per protestati, cattivi pagatori, disoccupati o lavoratori autonomi.

3.Prestito online

Un’altra possibilità che soddisfa la tua domanda: ho bisogno urgente di soldi, come faccio?” si chiama prestito online.

Richiedere un prestito online, anziché recarsi personalmente in filiale, accorcia sicuramente i tempi di evasione della richiesta e di erogazione.

Se hai bisogno con urgenza di soldi ricorda che è molto difficile ottenere un prestito personale in pochissime ore. Il tempo minimo che serve per vedersi accreditati i soldi sul conto corrente, infatti, non è quasi mai inferiore alle 48 ore.

Prestiti in giornata di soldi liquidi: cosa non devi fare

Come ti abbiamo già accennato , rivolgersi ad un Istituto Bancario difficilmente ti permetterà di ottenere un prestito personale veloce, soprattutto se si tratta di Prestiti senza busta paga e senza garanzie finanziarie.

Questo perché la burocrazia procedurale di concessione di un credito richiede un certo lasso di tempo.

In sostanza, potrebbero volerci anche una settimana prima che la banca verifichi la tua posizione creditizia. Soprattutto se hai richiesto cifre elevate, saranno necessari i controlli del caso per constatare se, ad esempio, non sei segnalato alla CRIF come un cattivo pagatore.

Un’eccezione potrebbe essere la richiesta di un prestito con cessione del quinto. Ma, in questo caso, potresti avere soltanto un acconto del prestito in giornata, e non tutta la cifra di cui hai bisogno.

Un’altra cosa che non devi assolutamente fare per ottenere soldi in breve tempo è quella di rispondere ad annunci in rete di quei privati che prestano soldi.

Il rischio di incappare in truffe è molto elevato.

Sei i tradizionali canali creditizi non fanno per te, il nostro consiglio è di:

  • Optare per prestiti online immediati mediante una piattaforma certificata di social lending;
  • Rivolgerti a privati di cui hai diretta conoscenza (come amici, amici degli amici e parenti stretti).

Continua a leggere per scoprire quali sono i vantaggi di scegliere quest’ultima forma di prestito.

Prestito tra privati: 5 vantaggi di chiedere soldi ad amici e parenti

Quando si ha bisogno di un piccolo prestito in tempi rapidi la via più facile e conveniente potrebbe essere quella di ricorrere alla propria fidata cerchia di amici e parenti, piuttosto che recarsi in banca.

Chiedere un prestito in banca richiede innanzitutto dover sottostare a dei tassi di interesse che non in tutti i casi possono dirsi convenienti. Oltre al fatto che, molti istituti bancari richiedono solide garanzie per erogare un prestito.

5 Vantaggi dei prestiti da privati che conosci:

  1. Assenza di tassi di interesse;
  2. Nessuna scadenza per rimborsare il credito;
  3. Non vengono richieste garanzie di credito, ipoteche o fideiussioni;
  4. Non serve presentare una busta paga o un cedolino della pensione;
  5. Facilità e velocità nel vedersi erogare il prestito.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *