Tempi Erogazione Cessione del Quinto

Normalmente i Tempi Erogazione Cessione del Quinto sono veloci per i dipendenti degli Enti Locali perché le amministrazioni sono più piccole ed è possibile avere un rapporto diretto con l’Ufficio Personale mentre sono un po’ più lunghi per i Dipendenti Statali e per i Pensionati. Ecco che si rende utile compara cessione del quinto

Preventivo Tempi Erogazione Cessione del Quinto in 1 Minuto


L’Iter di Erogazione di una Cessione del Quinto

  • Documenti

Certificazione di Stipendio: rilasciato dal Datore di Lavoro che fornisce informazioni sull’inquadramento contrattuale del richiedente. I tempi di rilascio possono variare da poche ore a diversi giorni a seconda del Datore di Lavoro. Gli altri sono i normali documenti per un prestito: buste paga, CUD, doc. identità ecc. È meglio quindi richiedere subito questo documento al fine di abbreviare i tempi di erogazione.

  • La delibera della pratica

Dopo aver raccolto la documentazione , spesso la delibera viene rilasciata in pochi giorni lavorativi.

  • Acconto

Spesso è possibile erogare un acconto al fine di risolvere i problemi più urgenti di liquidità. L’anticipo viene erogato entro alcuni giorni dalla richiesta e deve essere approvato dall’Istituto Erogatore.

  • La notifica del contratto al Datore di Lavoro

Una copia del contratto firmato deve essere notificata all’Ente Pagatore Si tratta di spedire con raccomandata una copia del contratto al Datore di Lavoro. Solitamente viene consegnata entro 3 o 4 giorni. Con la Notifica via PEC i tempi si riducono.

  • Atto di Benestare e la liquidazione del saldo

E’ il documento finale. Si tratta di un documento con cui il Datore di Lavoro conferma che dalla successiva mensilità di stipendio provvederà alla trattenuta della rata in busta paga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *